Carriere internazionali: un appuntamento per gli studenti romani

educazioneglobale carriere internazionaliStudenti e universitari e laureati, ma anche studenti di scuola superiore degli ultimi anni possono essere interessati al Festival delle Carriere Internazionali che si sta svolgendo a Roma da oggi all’8 marzo 2016.

L’evento è promosso dall’Associazione Giovani nel Mondo, associazione che ha l’intento di creare un raccordo tra giovani e organizzazioni ed aziende internazionali in un contesto multiculturale.

Il Festival, con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri, della rappresentanza italiana della Commissione Europea, della Fao e del World Food Programme, vede riunite aziende private ed organismi internazionali quali UNICEF, UNHCR, Amnesty International, Save the Children, IFAD ed università come il College d’Europe, il King’s College di Londra e l’American University Of Rome.

Il programma, che si articola in 4 giornate, è così suddiviso:

Nell’ambito delle quattro giornate si terrà la Fiera della Carriere internazionali, in collaborazione con RomeMUN (Rome Model United Nations) e con oltre 200 espositori, che è la parte dell’evento che si tiene a La Sapienza.

Durante la Fiera, i ragazzi in cerca di opportunità avranno un’occasione di incontro e confronto con le realtà attive nel mercato internazionale del lavoro. L’obiettivo, infatti, è quello di mettere in contatto il mondo della scuola/università con quello dell’occupazione.

Per partecipare è necessario effettuare la registrazione online sul sito ufficiale dell’evento www.festivaldellecarriereinternazionali.it. Per chi non potesse partecipare invito a tenere d’occhio il sito dell’associazione www.carriereinternazionali.com, che offre informazioni sul lavoro presso le Organizzazioni internazionali, sulle opportunità di studio all’estero su Stage, volontariato nelle ONG e tirocini nelle Istituzioni europee.

Ti piace questo post? Iscriviti ad educazioneglobale! Vuoi partecipare alla discussione? Allora lascia un commento. Ti potrebbero anche interessare:

Aggiungi un commento - Leave a Reply