consigli e risorse per essere cosmopoliti

A levels

Gli “A levels”, ossia i General Certificate of Education “Advanced Level” costituiscono gli esami finali del sistema scolastico britannico, prima dell’accesso all’Università. Essi, dunque, sono uno sviluppo e un approfondimento degli equivalenti esami GCSE che i ragazzi inglesi sostengono a 16 anni.

Si sostengono nelle diverse materie, a seconda degli studi che si intendono svolgere successivamente.

Per accedere all’Università si sostengono solitamente tre A levels ma alle Università più prestigiose e selettive, come Oxford e Cambridge, accedono solitamente studenti che hanno sostenuto e passato a pieni voti tra i 9 e gli 11 A levels.

Comments

  1. Ho letto quasi tutto e la ringrazio. Raramente si trovano cose scritte bene. Sono nel processo della scelta del liceo per mia figlia che ha una media di 10 alla terza media scuola italiana e fino alla quinta ha seguito scuola internazionale. Siamo indecisi fra Righi ed Azzarita. Lei vuole studiare al’ estero, possibilmente ad un high rank Università. Grazie infinite

    1. Buonasera. Una ragazza così brillante non avrà problemi da nessuna parte! All’estero si può andare tranquillamente con l’esame di Stato italiano (la maturità, insomma) e un esame IELTS superato prima di tentare l’admission alle Università prescelta. Onestamente sono entrambi ottime scuole. Il Righi ha una lunga tradizione, l’Azzarita offre più percorsi, tra i quali lo scientifico internazionale. Non si tratta però di una vera scuola internazionale, quindi occorre vedere se il gioco vale la candela anche tenendo conto delgi interessi della ragazza (ad es. se fa sport stare a scuola sino alle 3 o alle 4 come si fa all’Azzarita è molto pesante). Per curiosità, se posso chiedere, che scuola internazionale ha fatto alla primaria?

Che aspetti? Aggiungi un commento! - Leave a Reply