consigli e risorse per essere cosmopoliti

COME SCEGLIERE LA SCUOLA scarica l’ebook

Come scegliere la scuola copertina ebook Elisabetta Cassese

– Devi scegliere la scuola materna per tuo figlio?

– Ti chiedi come trovare la scuola pubblica migliore?

– Vuoi sapere come funziona e quanto costa una scuola bilingue?

– Non sai se optare per il tempo pieno alle elementari?

– Desideri aiutare tua figlia a scegliere il liceo giusto?

– Hai sentito parlare di POF, CLIL, open day, IGCSE, ESABAC e vorresti capirci qualcosa?

La risposta a tutte queste domande la trovi in COME SCEGLIERE LA SCUOLA. Dall’asilo al liceo una guida per genitori in cerca della scuola giusta. Acquistalo a 4.99 Euro.

Clicca qui per acquistare l'ebook su Amazon

Come si acquista l’ebook?

L’acquisto avviene su Amazon, il più grande negozio online del mondo.

Quali argomenti tratta il libro?
Ecco l’indice:

★ Scegliere la scuola? Una questione di metodo
★ Gli errori più comuni nella scelta della scuola
★ I criteri. Cosa conta per te?
★ Come è articolata la scuola: dall’asilo nido alla scuola superiore.
★ L’asilo nido
★ La scuola dell’infanzia
★ La scuola primaria
★ La scuola secondaria di primo grado
★ La scuola secondaria di secondo grado
★ L’elenco delle scuole: la scuola in chiaro
★ I tipi di scuola
★ La scuola pubblica
★ La scuola paritaria
★ Le scuole internazionali
★ Le scuole bilingui private
★ Le scuole bilingui pubbliche
★ Inizia la tua ricerca: dai siti web ai POF
★ Visita la scuola e…poni e tue domande
★ Si possono scegliere gli insegnanti?
★ Come si fa l’iscrizione a scuola?
★ La comparazione internazionale tra sistemi educativi
★ I risultati delle indagini OCSE – PISA
★ Un problema di disuguaglianza
★ Né uguaglianza, né meritocrazia
★ Le indagini della IEA
★ Il sistema di valutazione nazionale
★ Qualche indicazione per mamme e papà dalle indagini internazionali
★ Una scuola ideale: le migliori scuole e le migliori prassi
★ La struttura della scuola: prima di tutto bella!
★ L’organizzazione dell’anno scolastico: le vacanze sono troppo lunghe?
★ Gli insegnanti e i dirigenti scolastici: il valore del “capitale umano”
★ Conclusioni

Puoi acquistare COME SCEGLIERE LA SCUOLA. Dall’asilo al liceo una guida per genitori in cerca della scuola giusta a a 4.99 Euro.

Clicca qui per acquistare l'ebook su Amazon

Comments

  1. Anche noi abbiamo due figli che frequentano la Little Genius International da 3 anni.
    Apprezziamo la scuola non solo dal punto di vista didattico, ma soprattutto per l’attenzione che pone ad ogni singolo bambino cogliendone le specifiche esigenze personali ed individuali.
    I nostri figli sono da sempre molto contenti e motivati, dimostrando costante interesse e grande affetto nei confronti di compagni e docenti. Questo è per noi genitori indice di efficacia del metodo educazionale e di successo dell’organizzazione scolastica prescelta.
    Nostro figlio ha avuto come docente di prima elementare lo stesso insegnante dell’ultimo anno di materna. Vi possiamo assicurare che ha fatto un lavoro straordinario sulla preparazione e sull’omogeneizzazione della classe, nonostante i bimbi non provenissero tutti da scuole internazionali.
    Nostra figlia ha iniziato il percorso internazionale solo in seconda elementare, raggiungendo ottimi risultati nella conoscenza della lingua inglese.
    La location è accogliente, curata e pulita …palestra e spazi all’aperto non enormi. Ma che dire? …la perfezione non esiste e tutto è migliorabile 😉
    Suggeriamo a chi è alla ricerca di una scuola in zona di fare un salto e approfondire di persona.

  2. ciao elisabetta
    devo iscrivere mia figlia all ‘ultimo anno del canadian college italy di lanciano cosa mi sai dire di questo college e del diploma che rilascia?

  3. Ciao ancora, mi potresti aiutare a trovare scuole pubbliche bilingue a Roma e Bologna, possiamo scegliere se rientrare a Roma e Bologna ma per noi la priorita’ e’ trovare una buona scuola per i nostri bambini dopo l’esperienza in inghilterra dove si trovano benissimo in una scuola pubblica cattolica piena di bambini internazionali funzionante e gratuita. Le scuole internazionali in Italia sono troppo costose per noi, non possiamo permettercelo con due figli. E’ davvero un passo indietro se rientriamo in italia e i nostri bambini non mangengono il loro inglese. Siamo davvero confusi. Grazie in anticipo. DORA

    1. Se ci fossero scuole bilingui pubbliche le scuole internazionali fallirebbero… scherzi a parte: non esistono. Esistono licei statali con doppio programma, come questo: http://www.deledda.eu/ di Genova
      ed esistono limitatti tentativi di introdurre più inglese nelle scuole primarie pubbliche, leggi qui: https://www.educazioneglobale.com/2018/06/se-anche-la-scuola-primaria-diventa-cambridge/
      ma i costi sono sempre sostenuti dalle famiglie e il livello, per dei bambini bilingui, è veramente basso.
      La soluzione più a buon mercato è prendere una ragazza alla pari in casa, che mantenga la seconda lingua parlando con i bambini.

Leave a Reply

Your email address will not be published.