consigli e risorse per essere cosmopoliti

OPOL

E’ uno dei metodi per crescere un bambino bilingue.

OPOL sta per Una Persona Una Lingua (One Person One Language, OPOL): in pratica significa che una persona parlerò sempre ed esclusivamente la propria lingua col bambino o, se è bilingue a sua volta, la sua seconda lingua.

Questa persona può essere un genitore o anche una altra figura di riferimento (ad es. nonno, baby sitter, nanny straniera)

Che aspetti? Aggiungi un commento! - Leave a Reply