consigli e risorse per essere cosmopoliti

QCER

QCER: un acronimo difficile per un concetto facile. Si tratta del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (in inglese l’acronimo è CEFR).

E’ un sistema impiegato per valutare le abilità conseguite da chi studia una lingua straniera europea, diversa quindi dalla lingua propria di origine.

I sei livelli di competenza (A1, A2, B1, B2, C1, C2) e i tre livelli intermedi (A2+, B1+, B2+) articolati nel QCER sono utilizzati in tutta Europa e in altri continenti come parametri per fornire agli insegnanti di lingua un modello di riferimento per la preparazione di materiali didattici e per la valutazione delle conoscenze linguistiche.

Gli esami di livello si chiamano in modo diverso a seconda della lingua. Così abbiamo per l’inglese, ad esempio, il FIRST, il CAE o lo IELTS; per il francese il DELF; il DELE per lo spagnolo o il CELI per l’Italiano.

Che aspetti? Aggiungi un commento! - Leave a Reply