Il liceo scientifico ad indirizzo sportivo

educazioneglobale liceo sportivo2In questi giorni le famiglie prendono le ultime decisioni per l’iscrizione dei figli al liceo e, da quest’anno, si trovano di fronte ad una nuova opzione: il liceo sportivo.

Ma cosa è il liceo sportivo? Partiamo dal nome: lo sportivo è, in realtà, un liceo scientifico ad indirizzo sportivo, previsto dal DPR 52 del 5 marzo 2013, corredato da una nota del MIUR del 5 dicembre 2013.

Ma, rispetto allo scientifico ordinamentale, lo sportivo presenta alcune significative differenze. Intanto non ha il latino: al posto del latino si studiano scienze motorie e altre materie come economia dello sport e diritto dello sport.

Rispetto allo scientifico tradizionale l’offerta formativa elimina, oltre al latino, anche la storia dell’arte, mentre diminuiscono le ore di filosofia. Inoltre, tutte le altre materie devono convergere sulle tematiche sportive (cosa non semplicissima da realizzare a mio avviso, saranno preparati i professori?).

educazioneglobale liceo sportivo3Al termine del quinto anno, gli studenti riceveranno il diploma di liceo scientifico con l’indicazione di “sezione a indirizzo sportivo”, che consentirà l’accesso all’università e agli istituti di alta formazione artistica, musicale e coreutica.

Il liceo sportivo potrà essere attivato attività solo in alcune scuole, ossia quelle autorizzate dai piani regionali dell’offerta formativa. Ciò è ragionevole, perchè, come è ovvio, lo sportivo prevede, oltre alle materie di studio che ho illustrato, 6 ore di attività sportiva, per cui le scuole dove è offerto questo indirizzo sono quelle che hanno strutture adeguate o quelle vicino alle quali si trovano impianti sportivi di un certo rilievo.

A chi è rivolta questa scuola? Non è solo una scuola per atleti (non tutti potranno diventare calciatori o nuotatori!) ma è anche una scuola per chi vuole svolgere una professione limitrofa, dal manager sportivo  al fisioterapista.

Se giudichi questo ‘post’ interessante diffondilo per email o con i social network. Ti potrebbero anche interessare:

 

 

Aggiungi un commento - Leave a Reply