consigli e risorse per essere cosmopoliti

Cinque siti interessanti…per capire meglio il mondo

Ogni tanto rispunto con le mie liste di siti web. Siti in inglese per bambini piccoli, sulla scuola o dedicati alla geografia, oppure, ancora, siti web e app per imparare le lingue straniere da adulti,  e piattaforme di corsi universitari del genere MOOC. Avendo scoperto altri siti interessanti, come al solito, li condivido con la community di questo blog.

Il primo proviene da una puntata del podcast di Freakonomics di un po’ di tempo fa. Si chiama USAFACTS e veniva definito da Freakonomics, con la consueta ironia, “a fiscal colonoscopy of the US Government”. E’ un’idea finanziata da un ex CEO di Microsoft e imprenditore della S​ilicon valley.  Effettivamente è una manna per gli economisti: se a qualcuno serve per fare qualche ricerca o solo per curiosità, contiene dati sulla spesa pubblica americana e descrive il processo di entrata e di spesa, dalle tasse all’erogazione di servizi alla collettività​. Contiene, inoltre, varie altre informazioni di carattere statistico.

Se poi ci si prendesse gusto con i dati, consiglio anche un motore di ricerca computazionale dove c’è di tutto (anche linguistica). Si chiama Wolfromalpha e calcola le risposte su una vasta gamma di argomenti, tra cui scienze, nutrizione, storia, geografia, ingegneria, matematica, sport, finanza, musica e molte altre cose.

Chi è rimasto affascinato dalla storia del mondo descritta in Sapiens, il libro di Yuval Harari, potrà invece divertirsi con Geacron, l’atlante Storico Mondiale Interattivo dal 3000 a.c.

E’ interessante anche usare questo sito dell’Università di Oxford, lanciato nel settembre 2017, che si chiama OXPLORE Oxplore è un portale che mira a coinvolgere i ragazzi tra gli 11 ai 18 anni con dibattiti e idee che vanno al di là di ciò che viene trattato in classe. Grandi domande e idee complesse su una vasta gamma di argomenti attingono alle ultime ricerche in corso ad Oxford.

Infine, per chi ama viaggiare, consiglio un’occhiata a Global Goose, un sito di “nomadi digitali” che offre uno spaccato dello stile di vita di chi viaggia a tempo pieno, contiene guide, consigli pratici e interviste a viaggiatori.

Se ti è piaciuto questo post diffondilo via mail o con i social network ed iscriviti alla newsletter di educazioneglobale. Inoltre, ti potrebbero anche interessare:

Aggiungi un commento - Leave a Reply